Malattie: donna britannica vomita 15 volte ogni ora

MeteoWeb

Arriva anche a vomitare 15 volte in un’ora, debilitandosi completamente. E’ arrivata persino a pensare al suicidio, Sherrie Duggan, la donna di Birmingham che soffre della sindrome da vomito ciclico, una malattia rarissima. A riportare un’intervista a Sherrie è il quotidiano The Independent. ”Ho pensato al suicidio – racconta la donna – perche’ voglio solo che finisca. Non posso dormire e ho deliri, senza alcuna idea del tempo, di che giorno sia o di chi ci sia vicino a me”. Il sintomo principale di questa malattia è vomito ripetuto, che costringe chi ne è affetto al ricovero in ospedale dopo episodi gravi, per evitare la disidratazione. I più colpiti sembrano essere i bambini: alcune ricerche in merito condotti in Scozia e Australia hanno mostrato che il 2% dei piccoli in età scolare ne soffre.

La malattia si articola solitamente in 4 fasi: inizialmente si suda e ci si sente nauseati, per pochi minuti o alcune ore; poi si inizia ad avere conati di vomito e vomitare, spesso durante la notte o all’alba, e si arriva a vomitare sei volte in un’ora per almeno un’ora al giorno, per 10 giorni. Ci possono essere anche altri sintomi come dolore di stomaco, diarrea, febbre, vertigini, emicranie e sonnolenza: durante la terza fase si inizia a star meglio per poi riprendersi completamente nell’ultima e quarta fase. Ma non finisce qui perché poi si ricomincia da capo. Non si sa ancora quali siano le causa di questa patologia, ma potrebbe essere collegata a vari fattori che la innescano, come stress, caffeinacaldo.