Maltempo Genova: incidenti stradali, pali e alberi abbattuti a causa di vento e pioggia

MeteoWeb

Alberi e pali della luce sono caduti a Sant’Olcese e Ceranesi, un ponteggio è crollato su un’auto parcheggiata, un palo pericolante è caduto a Oregina, un lampione si è piegato in via dei Mille a Sturla, diverse transenne sono volate su una vettura, persiane sono stata divelte e letteralmente strappate. La prevista ondata di maltempo con libeccio a 80 km/h e pioggia sta tenendo impegnati già dalle prime ore del giorno pompieri e vigili urbani. Decine gli interventi di soccorso soprattutto nelle località dell’immediato entroterra. Le raffiche di libeccio sono arrivate a 40 nodi anche se a fine mattinata si sono attenuate. Chiusi dal Comune di Genova parchi pubblici e cimiteri e vietata la circolazione sulla sopraelevata Aldo Moro ai motociclisti. Si sono verificati diversi incidenti stradali provocati da vento e pioggia. L’allerta giallo per il levante della Liguria, da Portofino a Sarzana e l’entroterra di quell’area permarrà fino alle 18 di oggi.