Maltempo Gran Bretagna: il castello Abergeldie rischia di essere distrutto

MeteoWeb

L’ondata di maltempo che colpisce il Regno Unito non sembra volersi placare, tanto che sembra essere a rischio distruzione anche il castello Abergeldie

Nelle scorse settimane e in questi giorni, il Regno Unito non sembra trovare pace; vittima di numerosi allagamenti e inondazioni. In Scozia, nell’Aberdeenshire, ad esempio è stato evacuato il castello di Abergeldie, confinante con Balmoral, la tenuta della casa reale dove la regina Elisabetta II è solita passare le sue vacanze estive. I vicini di Elisabetta sono stati costretti a cercare rifugio. La famiglia capeggiata dal barone di Abergelidie, John Gordon ha dovuto abbandonare la storica tenuta, che potrebbe essere distrutta. La tenuta è protetta addirittura dall’ente scozzese per il patrimonio storico e artistico. Le rive del fiume Dee si sono spostate di parecchi metri, a causa soprattutto della furia del corso d’acqua, che è ingrossato dalle piogge degli ultimi giorni. Ad essere, in pericolo, non è solo la tenuta, ma l’intero paese. Infatti, continua l’allerta meteo per possibili inondazioni e mareggiate causate soprattutto dai forti venti. Per il Met Office, il servizio meteorologico nazionale, probabilmente cadranno fino a 150 millimetri di pioggia, dando così inizio ad un altro mese abbastanza piovoso. Anche se il record è detenuto dal mese di dicembre, che è stato il mese più piovoso di sempre.