Meningite: estesa la vaccinazione gratuita nelle Asl della Toscana

MeteoWeb

E’ stato stabilito che, alle Asl di Grosseto, Livorno e Siena verrà estesa la vaccinazione gratuito contro il meningococco C per le persone tra i 20 ed i 45 anni. A Grosseto, la vaccinazione è già possibile nelle Asl e dal 1 febbraio sarà possibile anche dai medici di famiglia. Per Livorno e Siena è necessario attendere la delibera, che sarà approvata dalla prossima riunione della giunta. “La decisione di estendere la vaccinazione gratuita a tutti i soggetti fra 20 e 45 anni, in tutte le Asl, – spiega l’assessore toscano al diritto alla salute Stefania Saccardiè stata presa perché vogliamo essere sicuri di proteggere meglio tutti. Già in questi ultimi mesi abbiamo vaccinato gratuitamente gli studenti oltre i 20 anni che frequentano l’Università di Pisa venendo da altre città. Ora, estendendo la vaccinazione a tutte le Asl, diamo una copertura a tutta la regione. E, come sempre, chiediamo collaborazione anche ai medici di famiglia“. Attualmente, si sono verificati in Toscana, nel 2016, sei casi di meningite: 4 da meningococco C, 1 da meningococco B, 1 W. Nel 2015, invece, se ne sono registrati 38; dove sono state 8 le persone morte.