Nuova perturbazione in transito sull’Italia: freddo e deboli nevicate in Toscana, temperature in aumento al Sud

MeteoWeb

E’ ancora una giornata fredda in tutt’Italia ma al Sud le temperature stanno aumentando sensibilmente rispetto ai giorni scorsi: la colonnina di mercurio ha raggiunto +15°C a Cagliari, +14°C a Olbia e Oristano, +13°C a Catania, +12°C a Palermo, Taranto, Messina, Reggio Calabria, Siracusa, Frosinone, Latina e Agrigento, +11°C a Salerno, +10°C a Roma, Napoli, Bari, Caserta, Crotone, Termoli, Foggia e Brindisi, +9°C a Cosenza, Avellino e Catanzaro. Fa più freddo invece al Centro/Nord e soprattutto in Toscana dove le temperature rimangono molto basse in pieno giorno dopo le minime freddissime della notte a causa dell’arrivo di una debole perturbazione che sta provocando qualche precipitazione nevosa fin in pianura soprattutto nelle zone interne dell’isola, seppur senza accumulo.

Fiocchi di neve a Siena [VIDEO]

sienaA Firenze dopo la minima di -2°C nella notte, la temperatura è ferma a +6°C in pieno giorno; a Pisa abbiamo appena +5°C e anche qui la minima era stata di -2°C. Ancora più freddo ad Arezzo che è a +3°C in pieno giorno dopo una minima di -5°C e una massima di +4°C. Freddo anche a Livorno con +6°C dopo la minima di +2°C. Grosseto nella notte è piombata a -3°C e adesso non supera i +4°C. Le zone più fredde sono quelle interne della provincia di Siena: Sinalunga è sottozero in pieno giorno (-0,2°C al momento) e la sua massima giornaliera è stata di +0,7°C in mattinata, dopo una minima di -3°C. Addirittura a Monteroni d’Arbia, vicino Siena ad appena 160 metri di altitudine nel cuore delle colline toscane, la minima della notte è stata di -7°C e adesso siamo a +1°C. Freddissimo anche a Montalcino che è ferma a 0°C dopo la minima di -5°C nella notte.

Rtavn362Nelle prossime ore questa nuova lieve perturbazione si sposterà verso il Centro/Sud provocando deboli piogge tra oggi e domani nel Lazio, in Campania e nella Calabria tirrenica. Domani, Giovedì 21 Gennaio, le temperature aumenteranno sensibilmente in Sardegna, Sicilia, Calabria e nelle Regioni centro/meridionali Tirreniche, con temperature massime fino a +17°C nelle due isole maggiori e fino a +15°C in Calabria. La quota neve sui rilievi calabresi sarà superiore ai 1.400 metri di altitudine, dopo che ieri è caduta copiosa fin in pianura. Continuerà a fare invece molto freddo al Nord/Est, ma senza precipitazioni.