Paura sul volo Miami-Milano: panico, urla e pianti a bordo [VIDEO]

MeteoWeb

Urla, pianti e panico: i passeggeri del volo Miami-Milano American Airlines, è stato costretto ad un atterraggio d’emergenza in Canada dopo il decollo a causa di forti turbolenze. Nel video diffuso sul web, che sarebbe stato girato a bordo, si sentono le urla e il terrore vissuto dai passeggeri. Sette i feriti (tre membri dell’equipaggio e quattro passeggeri) ricoverati in ospedale. “Pensavo che saremmo precipitati“, ha dichiarato uno dei passeggeri. Quattro ore dopo il decollo, l’aereo si sarebbe sbilanciato da una parte, raccontano i passeggeri. “Sembrava un film“.

Il comandante è stato costretto a dirigere l’aereo su Terranova, atterrando poi nella capitale, St. John’s. Secondo il pilota, la forte turbolenza è stata causata dagli strascichi della tempesta di neve “Jonas” che ha colpito la costa orientale degli Stati Uniti. “Non è stato piacevole“, ha dichiarato.

E’ stato terribile“, ha raccontato Kristoo Prakash, residente sul Lago di Como.