Previsioni Meteo, vento forte e instabilità: il bollettino dell’aeronautica militare per oggi e domani

MeteoWeb

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: un moderato gradiente barico tra le regioni settentrionali e quelle meridionali continua a determinare una ventilazione sostenuta su gran parte del centro sud, soprattutto a ridosso della dorsale appenninica centro settentrionale e su Liguria, Toscana, Umbria Marche, Emilia-Romagna ed Abruzzo. Una debole instabilita’ interessa le regioni centro meridionali tirreniche, cosi come le aree alpine occidentali. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: cielo sereno o poco nuvoloso un po’ su tutte le regioni a parte annuvolamenti consistenti con nevicate associate su Valle d’Aosta e rilievi occidentali di Piemonte specie di confine. Qualche nube bassa tendera’ a sostare anche tra Friuli-Venezia-Giulia e Veneto nel corso del giorno. Foschie o locali banchi di nebbia al mattino in Pianura Padana. Centro e Sardegna: nuvolosita’ variabile sulle regioni tirreniche, con nubi un po’ piu’ compatte nelle zone interne di Toscana, Lazio ed Umbria, con associate isolate piogge; dal pomeriggio qualche pioggia anche sulla Sardegna. Mentre sulle regioni adriatiche le schiarite risulteranno prevalenti, soprattutto sulle zone costiere di Marche e Abruzzo il cielo si presentera’ sereno. Sud e Sicilia: ancora nubi compatte su Campania, aree tirreniche di Basilicata e Calabria e su Sicilia nordorientale con piogge sparse ed isolati rovesci che tenderanno a persistere fino alle ore notturne; sereno o poco nuvoloso altrove a parte annuvolamenti anche consistenti al mattino su Basilicata e Puglia meridionale, con locali piogge o isolati rovesci comunque in rapida attenuazione. Temperatureminime e massime in diminuzione su tutto il territorio ad eccezione del Piemonte centro-meridionale, Sicilia, Calabria e Puglia salentina, dove risulteranno in lieve aumento. Ventidai quadranti occidentali: di burrasca, localmente anche forte tra Toscana e Liguria, ma in netta attenuazione su quest’ultima regione dalla serata; da moderati a forti sulle restanti regioni peninsulari centro-meridionali, con ulteriori locali rinforzi al mattino tra Marche ed Abruzzo; moderati sulle due isole maggiori, con ulteriori rinforzi in serata su nord Sardegna; generalmente deboli al nord. Marida agitato a molto agitato il Mar Ligure; da molto mossi ad agitati il Tirreno ed il Canale di Sardegna; molto mossi il Tirreno meridionale, lo Stretto di Sicilia, ed il mar Adriatico; da mosso a molto mosso lo Jonio.

aeronautica militare1Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: nuvolosita’ compatta con associate nevicate su Valle d’Aosta e localmente sulle aree alpine di confine di Piemonte e Trentino Alto Adige in assorbimento in tarda mattinata. Prevalenza di cielo sereno sul resto del settentrione seppur con qualche innocua nube che interessera’ il settore adriatico. Centro e Sardegnasull’isola nubi sparse con occasionali deboli piogge al primo mattino. Seguiranno ampie schiarite in attesa di nuvolosita’ medio alta in arrivo in serata. Addensamenti nuvolosi sulla dorsale appenninica con locali precipitazioni al primo mattino su Umbria meridionale e sulle aree tra Lazio ed Abruzzo. prevalenza di spazi di sereno sulle restanti regioni peninsulari salvo temporanei passaggi nuvolosi poco significativi. Sud e Sicilia: nuvolosita’ variabile a tratti intensa con associate piogge o rovesci sul settore tirrenico peninsulare e sulla Sicilia settentrionale ma con tendenza a miglioramento durante la seconda parte della giornata. Nubi sparse e prevalenza di sereno altrove ma con nubi in moderato aumento in serata tra Molise e Puglia garganica. Temperatureminime e massime in generale diminuzione. Ventidi provenienza occidentale o nord occidentale: forti su Sardegna; da moderati a localmente forti tra Liguria di levante, regioni tirreniche e Sicilia e, dal pomeriggio lungo le coste di Marche, Abruzzo, Molise e Puglia garganica; moderati sul resto del territorio con rinforzi di foehn al mattino al nordovest; dal pomeriggio sera si assistera’ ad una graduale attenuazione dei venti ad iniziare dalla Sardegna. Marida agitati a molto agitati il Mar Ligure, il Tirreno, il Canale ed il Mar di Sardegna; molto mossi i rimanenti mari ma con moto ondoso in aumento fino ad agitato su Adriatico centro meridionale e su Jonio; dalla sera stato del mare in parziale attenuazione ad iniziare dai bacini piu’ ad ovest.