Terremoti: scossa magnitudo 5.3 a Coquimbo, Cile

MeteoWeb

Poche ore fa, precisamente alle 21,07 (ora italiana) una scossa di magnitudo 5.3 è stata registrata a Coquimbo, in Cile. L’epicentro del terremoto si è avuto ad una distanza di 47 chilometri a SO di Coquimbo.  L’ipocentro del sisma è stato localizzato a circa 40 chilometri di profondità. L’evento è stato distintamente avvertito dalla popolazione, provocando un po’ di apprensione, ma nessun danno.

Ricordiamo che il Cile, infatti, è abituato a terremoti anche molto violenti. Il più forte evento tellurico mai registrato è avvenuto proprio in questo paese e fu di magnitudo 9.5, il 22 Maggio del 1960.

Il sisma odierno è, molto probabilmente, una replica del forte terremoto di magnitudo 8.3 a Illapel, il 16 Settembre 2015, che aveva provocato uno tsunami con runup di circa 4.5 metri e 14 vittime.