Test nucleare Corea del Nord, la Mogherini: “grave violazione obblighi Onu e minaccia al mondo intero”

MeteoWeb

Il test nucleare rivendicato oggi dalla Corea del Nord rappresenta “una grave violazione” degli obblighi internazionali: lo sottolinea in una nota l’alto rappresentante per la politica estera Ue Federica Mogherini, ricordando che in numerose risoluzioni dell’Onu e’ stato vietato alla Corea del Nord di produrre o sperimentare armi nucleari. Secondo il capo della diplomazia europea, il test di oggi rappresenta anche “una minaccia alla pace e alla sicurezza dell’intera regione dell’Asia nord orientale”. Mogherini richiama la Repubblica popolare democratica di Corea a “re-impegnarsi in un dialogo credibile e significativo con la comunita’ internazionale, in particolare nella cornice dei colloqui a sei (con Corea del Sud, Usa, Cina, Russia e Giappone)”. L’alto rappresentante parlera’ oggi al telefono con i ministri degli Esteri della Corea del Sud e del Giappone.