Terremoto a Taiwan: 114 vittime per il crollo dell’edificio a Tainan, 3 dispersi

MeteoWeb

Dopo giorni di frenetiche ricerche, a seguito del terremoto che ha colpito con violenza Taiwan la scorsa settimana, i soccorritori hanno recuperato i corpi di 114 persone sotto le macerie dell’edificio crollato a Tainan, e mancano ancora tre persone all’appello.

Secondo l’ultimo bilancio sarebbero oltre 550 i feriti: tra questi circa 280 sono stati estratti proprio dalle macerie del complesso residenziale di Wei-Kuan, di 17 piani, l’unico a crollare completamente a causa del sisma.