Accadde oggi: nel 1858 nasce la cassetta delle lettere

MeteoWeb

La prima cassetta per la posta fu brevettata il 9 marzo 1858 da Albert Potts di Philadelphia. Questa invenzione però aveva due punti deboli: la posta non era coperta e in caso di pioggia si bagnava; inoltre di apriva troppo facilmente, dunque chiunque poteva prendere le lettere che vi erano poste all’interno: privacy e sicurezza non erano garantite. Ci volle il 1891 per arrivare all’evoluzione di una cassetta delle lettere simile a quella che utilizziamo ancora oggi, quando Philip P. Downing ne depositò il brevetto. Anche se oggi, parlare di utilizzo della cassetta delle lettere, è quasi un eufemismo, dato che le lettere in circolazione sono ormai ben poche rispetto al passato.