Allerta Meteo, maltempo con freddo e neve anche al Centro/Sud: i bollettini della protezione civile [MAPPE]

MeteoWeb

Il maltempo che in queste ore sta colpendo l’Italia si intensificherà sensibilmente tra stasera e domattina con forti piogge, temporali sparsi, rovesci intensi e nevicate fino a quote medio/basse, non solo al Centro/Nord ma anche al Centro/Sud, fin sulle colline. Anche la protezione civile conferma l’ulteriore peggioramento meteorologico con i consueti bollettini di vigilanza meteorologica nazionale, eloquenti per domani, mercoledì 9 marzo, ma anche per dopodomani, giovedì 10, in cui il maltempo continuerà ad interessare molte Regioni.

Eccoli nella loro emissione integrale, con mappe:

9 marzoIL BOLLETTINO PER DOMANI, MERCOLEDI’ 9 MARZO:

Precipitazioni:
– sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Veneto orientale, Emilia Romagna, Marche, appennino Toscano, Umbria, Lazio orientale e meridionale, Abruzzo occidentale, Campania, Puglia settentrionale, settori tirrenici di Basilicata e Calabria settentrionale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati, con fenomeni più persistenti sulla Romagna;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su resto del centro-sud, Friuli Venezia Giulia, Lombardia meridionale, Piemonte meridionale, Liguria di levante e restanti zone del Veneto, con quantitativi cumulati deboli.
Nevicate: su Alpi orientali ed Appennino settentrionale al di sopra dei 300-600 metri, con apporti al suolo moderati; sull’Appennino centrale al di sopra degli 900-1100 metri, con apporti al suolo deboli o moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: forti nord-occidentali su Sardegna e Sicilia, con locali raffiche di burrasca; forti settentrionali sulla Liguria, con raffiche di burrasca; localmente forti settentrionali sui settori alpini, sull’alto Adriatico, sulla Toscana e sull’Appennino settentrionale.
Mari: agitati il Mare e il Canale di Sardegna e localmente lo Stretto di Sicilia, con moto ondoso in attenuazione; molto mossi il Mar Ligure ed il Tirreno centro-meridionale.

10 marzoIL BOLLETTINO PER DOPODOMANI, GIOVEDI’ 10 MARZO:

Precipitazioni: da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su tutte le regioni centro-meridionali e sulle zone meridionali sull’Emilia Romagna, con quantitativi cumulati deboli, puntualmente moderati su Toscana, Umbria, Marche e Sicilia.
Nevicate: sull’Appennino centrale al di sopra degli 900-1100 metri.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni significative.
Venti: nessun fenomeno significativo.
Mari: molto mossi il Mare e Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia, il Mar Ligure e lo Ionio meridionale.