Ambiente: proposto aumento della stagione di caccia ai cinghiali

MeteoWeb

La deputata del partito democratico Cristina Bargero ha presentato una proposta di legge per il prolungamento della stagione della caccia ai cinghiali. La deputata intervenendo poi alla trasmissione “Legge o giustizia” inonda su radio Cusano Campus di Roma ha sottolineato che a suo parere i cinghiali sono un problema per alcuni territori del nostro paese. La deputata piddina ha poi ipocritamente dichiarato di non essere una fans della caccia e di amare gli animali. Immediata la replica del presidente nazionale di AIDAA Lorenzo Croce.

Il problema sono i deputati come questa che vota forse senza nemmeno saperlo leggi che liberalizzano l’importazione della fauna e poi vuole uccidere gli animali che sono nati a causa di queste leggi balenghe– ci dice Lorenzo Croce presidente di AIDAA- ci piacerebbe, conoscere il parere dell’onorevole Cirinnà su questa sua compagna di merende e di partito. I cinghiali sono una risorsa non un problema, semmai un problema sono i cacciatori per milioni di animali e anche per loro stessi visto che spesso e volentieri si ammazzano anche tra loro, ma sopratutto ammazzano persone che non c’entrano niente. La caccia-conclude Croce- va abolita non incentivata questa deputata ha fatto una pessima figura“.