Boom di alimenti a base di farine di cavallette, in Italia apre il primo allevamento

MeteoWeb

Sembrerebbe esserci un vero e proprio boom di alimenti a base di farina di cavallette, dalle barrette energetiche all’alta cucina. In attesa di poter essere vendute anche in Italia, Vittorio Friz, ex manager del settore alimentare, ha lanciato il primo allevamento di grilli nel nostro paese. La sua start-up “Insecta” collabora con Libera università di Bolzano ed ha ricevuto un finanziamento per l’innovazione della Provincia autonoma e sta partecipando ad un bando europeo. Le proprietà nutritive degli insetti sono fuori discussione. “Si tratta di un alimento eccezionale“, spiega Friz. “La carne – prosegue – ha solo un quarto delle proteine dei grilli. Le proteine degli insetti hanno un alto valore biologico e un’altissima digeribilità. L’allevamento di grilli ha bisogno di poca acqua, poco spazio e inoltre non produce Co2“.