Cambiamenti climatici: impossibile fare previsioni a lungo termine, fenomeni caotici come il meteo

MeteoWeb

E’ stata ricostruita la storia dei cambiamenti climatici su un periodo di 12.000 anni. Tale ricostruzione ha dimostrato che, attualmente, non è possibile fare ricostruzioni certe in quanto i cambiamenti climatici sono fenomeni caotici molto simili alle previsioni meteorologiche. A dimostrarlo è una recente ricerca pubblicata sulla rivista Nature Communications e condotta dall’Istituto di Fisica del clima dell’Istituto Niels Bohr di Copenaghen in collaborazione con la South China University di Guangzhou. Questa nuova tesi ha messo in discussione i modelli relativi ai cambiamenti climatici elaborati durante gli anni. La difficoltà delle previsioni è dovuta alle complesse relazioni tra atmosfera, oceani, ghiacci, terre emerse e biosfera. Fondamentale è anche il ruolo dei fenomeni astronomici, che hanno influenzato gli eventi del passato. I ricercatori, coordinati da Peter Ditlevsen, hanno scoperto delle strutture comuni, che si ripetono in dimensioni sempre più piccole. E’ questa, per i ricercatori, la chiave per risolvere il rompicapo: partire da fenomeni locali e su una scala di tempo più ristretta, ad esempio un secolo.