Cervello: scoperti i meccanismi epigenetici che causano lo stress emotivo

MeteoWeb

Proceedings of the National Academy of Sciences USA (PNAS) ha pubblicato uno studio elaborato dall`Università Statale di Milano, che mira a comprendere i meccanismi epigenetici nel cervello causati da un forte stress emotivo. La ricerca è stata coordinata da Elena Battaglioli e Francesco Rusconi del dipartimento Biometra dell`Università di Milano, con il contributo dei gruppi di Mariaelvina Sala e Maurizio Popoli (dipartimenti Biometra e Disfeb della Statale) e di Maria Passafaro di In-Cnr, ed è stata finanziata dal Progetto Bandiera Epigenomica. Gli autori hanno dimostrato come l’enzima LSD1 sia in grado di convertire lo stress in un comportamento ansioso.

Lo stress emotivo è una delle principali cause di sviluppo di malattie neuropsichiatriche come l’ansia e la depressione. In questo lavoro è stato dimostrato come LSD1 possa mediare la risposta ad uno stress emotivo modificando l’espressione di geni che modulano la plasticità delle cellule nervose. Questo potrebbe permettere di studiare nuovi farmaci in grado di inibire LSD1 con una nuova strategia che contrasti gli effetti deleteri dello stress. Inoltre, poiché una delle aree cerebrali coinvolte nella risposta allo stress è l`ippocampo, come noto largamente responsabile dei processi di memoria e apprendimento, questo studio apre una nuova prospettiva per interpretare i noti effetti dello stress sulla formazione della memoria.