Ecco i Paesi più felici: Danimarca al primo posto, Italia 50ª

MeteoWeb

Se si considera il “fattore felicità” (nel periodo di riferimento 2013-2015) il Bel Paese si colloca al cinquantesimo posto dopo Uzbekistan, Malesia e Nicaragua: al primo posto la Danimarca: questi i dati del Rapporto mondiale della Felicità 2016, prodotto dal Sustainable Development Solutions Network (SDSN), in occasione della Giornata Mondiale della Felicità delle Nazioni Unite (che ricorre il 20 marzo). L’Italia non solo conferma la posizione dello scorso anno, ma è anche tra i dieci paesi con il maggiore calo della felicità. “I dieci paesi con il maggiore calo nella valutazione media della vita in genere soffrono di un insieme di tensioni economiche, politiche e sociali. Tre di questi paesi (Grecia, Italia e Spagna) sono tra i quattro paesi dell’Eurozona più colpiti“.

Ai primi dieci posti in classifica si trovano gli stessi Paesi dello scorso anno ma in ordine diverso: Danimarca, Svizzera, Islanda, Norvegia, Finlandia, Canada, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Australia e Svezia. Gli Stati Uniti sono tredicesimi posto, la Germania sedicesima, il Regno Unito ventitreesimo e la Francia trentaduesima.