Equinozio di Primavera, è il giorno ideale per il sesso: al Sud le città più feconde

MeteoWeb

Come ogni anno, in concomitanza con l’Equinozio di Primavera l’Italia raggiunge il momento ideale per il sesso volto al concepimento. Infatti oggi è il giorno dell’anno di massima fertilità, grazie a un mix benefico di luce e temperatura dovuto alle condizioni meteorologiche e astronomiche di queste ore nel nostro Paese. Il clima è mite ma non troppo, gradevole, ideale per gli spermatozoi. Per la donna, invece, il ruolo chiave spetta alla luce, che dopo il buio invernale stimola l’epifisi, ghiandola che a sua volta inibisce la melatonina: cosi’ si ‘toglie il freno’ agli ormoni sessuali e aumenta la fecondità.

Il pediatra Italo Farnetani, che da anni studia gli effetti dell’equinozio come il punto di equilibrio fra l’esigenze riproduttive maschili e femminili, ha stilato una mappa delle città ideali per sfruttare al massimo questo momento: ai primi posti ci sono le città di Sicilia, Puglia e Calabria, ma anche in Campania e Lazio le condizioni sono favorevoli. Rispetto agli anni scorsi, quest’anno anche al Nord si attende un boom di fertilità proprio in concomitanza con l’equinozio.

L’indagine prosegue da anni e continua a trovare conferme scientifiche sul rapporto tra equinozio e fertilità.