Festa della Donna: il doodle speciale di Google dedicato ai sogni del gentil sesso

MeteoWeb

Anche Google celebra la Giornata internazionale della donna con un doodle appositamente creato per l’occasione e un video in cui le donne di tutto il mondo raccontano il loro sogno.

Un mondo interamente colorato di rosa: da San Francisco a Rio de Janeiro, da  Città del Messico a Lagos, Mosca, Il Cairo, Berlino, Londra, Parigi, Giacarta, Bangkok, Nuova Delhi e Tokyo.

Per condividere il proprio sogno anche sui social basta usare l’hashtag #OneDayIWill: l’antropologa Jane Goodall,, da tempo attenta ambientalista, ha espresso il suo desiderio di poter discutere dei problemi legati all’ambiente con Papa Francesco, mentre la vincitrice del Premio Nobel Malala Yousafzai e l’attivista Muzoon Almellehan si stanno adoperando per dare un’istruzione libera a tutte le ragazze del mondo.

Quest’anno -spiega Google-abbiamo scelto di fare qualcosa di diverso insieme al Doodle team abbiamo preso video-camere e matite da disegno e visitato 13 città in tutto il mondo, e abbiamo chiesto a 337 donne e ragazze di raccontarci il loro sogno completando la frase ‘One day I will…’, realizzando un video in cui le donne che abbiamo incontrato raccontano le loro esperienze e aspirazioni”.