L’eclissi solare del 9 marzo vista dallo spazio [VIDEO]

MeteoWeb

L’ombra della Luna lo scorso 9 marzo ha percorso il suo tragitto sulla superficie della Terra, “catturato” in tutta la sua bellezza da un satellite: il Deep Space Climate Observatory (DSCOVR), che si trova in un punto gravitazionale stabile, 1.5 milioni di km più vicino al Sole di quanto lo sia la Terra.

DSCOVR è nato dalla collaborazione tra NASA e National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA), con lo scopo di fornire un sistema di allertamento per il nostro pianeta.

Tra le sue varie capacità, può anche catturare foto spettacolari del sistema Terra-Luna utilizzando la sua Earth Polychromatic Imaging Camera (EPIC), tra cui, appunto, quella che ritrae l’eclissi solare che ha oscurato l’area dell’Oceano Pacifico.