Maltempo: chiusa la SP “Val Raccolana” per rischio valanghe

MeteoWeb

Chiusa al traffico la S.P. Val Raccolana da Sella Nevea a Cave interdetta da sabato sera per rischio valanghe a causa delle abbondanti nevicate. La chiusura è stata disposta dalla Provincia di Udine e comunicata ai Comuni ieri mattina; contestualmente è stata chiesta l’attivazione della Commissione Comunale per la prevenzione dei rischi da valanga dei Comuni di Chiusaforte e Tarvisio da cui dipende la riapertura della strada. Riaperta oggi la Sp del Passo Pramollo, chiusa sabato sera dalla Provincia per pericolo valanghe. Interessata la Commissione comunale valanghe di Pontebba che ha disposto la riapertura. Operai hanno eliminato i rami pericolanti e pulito la strada dalla neve nel tratto della Sp di Paularo in località Salino, chiuso dalle 23 di sabato a ieri mattina. Ancora chiuso, sulla stessa provinciale, il tratto in comune di Arta Terme, per lo smottamento verificatosi venerdì; sono in corso interventi di messa in sicurezza. La riapertura, se le condizioni meteo lo permetteranno, è prevista per metà settimana. Sul resto della rete viaria di competenza provinciale nell’area montana non ci sono criticità.