Maltempo, il ciclone “Gaby” si abbatte sulle Marche: auto ribaltate e allagamenti tra fermano e maceratese [LIVE]

MeteoWeb

Le piogge torrenziali che cadono da ore stanno generando disagi (in particolare allagamenti) nelle Marche, soprattutto tra fermano e maceratese. Caos anche per la viabilità, con strade chiuse al traffico: allagamenti e frane sono segnalate lungo la provinciale Elpidiense e la Faleriense; delle auto si sono ribaltate (con feriti lievi) ad Ascoli Piceno a causa del fondo stradale reso viscido dalle precipitazioni. Nel maceratese vengono segnalate infiltrazioni in garage, scantinati e cantine, con allagamenti lungo la rete viaria. Anche a Porto San Giorgio, sempre nel Fermano, strade invase dalla pioggia, con la chiusura di almeno tre sottopassi.

Teramo
Teramo

Chiusa al traffico la SS77 bis nel raccordo autostradale Tolentino-Civitanova Marche. Preoccupante anche il livello del fiume Ete Morto, in aumento.

A Porto Sant’Elpidio le scuole oggi restano chiuse.

L’area interessata dall’ondata di maltempo è la stessa colpita dall’alluvione del 2 marzo 2011, che provocò la morte di due persone.

Fermo e Ripatransone al momento sono tra le località più colpite nelle Marche, con 90 mm di pioggia caduta in 10 ore.

Aperta la Sala operativa della Protezione Civile di Fermo

Presenti alla Sala operativa di protezione Civile il sindaco Paolo Calcinaro, gli assessori alla Polizia municipale e alla Protezione Civile Mauro Torresi e Ingrid Luciani, il dirigente dell’Ufficio Tecnico Paccapelo, il referente della Protezione Civile Francesco Lusek.
La Protezione Civile comunale è impegnata con due squadre, con idrovore e motoseghe per mettere in sicurezza rami e piante cadute sulla sede stradale.
Il Comune invita a prestare massima attenzione ai sottopassaggi e a procedere con cautela nei pressi dei fiumi e delle scarpate, soprattutto nelle strade di campagna.
Al momento sono chiuse al traffico diverse strade provinciali e comunali, fra cui la Val d’Ete verso Grottazzolina, Fogliano, Fontana, Misericordia, Vallasciano, Provinciale 206, Provinciale Monterubbianese, Pip Girola. Le strade Crocifisso e Marina Palmense sono state riaperte dopo la rimozione di alberi crollati.