Maltempo, ultime piogge del ciclone “Zissi” al Sud: picchi di 70mm in Calabria [DATI]

MeteoWeb

Si sta esaurendo in queste ore il maltempo provocato dal ciclone “Zissi” al Sud Italia: nella giornata di martedì 1 marzo si sono verificate forti piogge in Calabria, Campania e alcune zone della Sicilia occidentale, proprio come previsto nei giorni precedenti. La “coda” della tempesta che nei giorni scorsi ha flagellato l’Italia provocando 6 morti, decine di feriti e danni per milioni di euro, s’è abbattuta sul meridione con precipitazioni intense nella fascia tirrenica.

Questi i dati pluviometrici di martedì 1 marzo:

italia satellite 1 marzo 2016 (2)Calabria: 69mm a Montalto Uffugo, 64mm a Lattarico, 63mm a Cetraro Terravecchia, 46mm a Papasidero, 38mm a Domanico, 36mm a Laino Borgo, 34mm a Tortora, 29mm a Paola, 24mm a Rogliano e Belvedere Marittimo, 20mm a Rendem Castrovillari e Tarsia, 17mm a Cassano allo Ionio, 15mm a Cerchiara di Calabria, 13mm a San Pietro in Guarano, 12mm a Cosenza e Amantea, 10mm ad Acri.

Campania: 50mm a Montevergine, 48mm a Capaccio, 47mm a Nocera Inferiore, 45mm a Battipaglia, 44mm a Salerno e Monteforte, 40mm ad Avellino, 32mm a Napoli, 20mm a Benevento, 16mm a Caserta.

Sicilia: 30mm a Carini e Partanna, 27mm a Caltabellotta, 25mm a Monreale, 22mm a Sambuca di Sicilia, 21mm a Castellammare del Golfo, 20mm a Mazara del Vallo e Marsala, 19mm a Palermo, 16mm a Mussomeli, 14mm a Corleone, 10mm a Trapani e Agrigento, 5mm a Messina.

Nella notte le ultime precipitazioni, poi migliora anche se solo per qualche ora prima del nuovo peggioramento atteso per la giornata di giovedì 3 marzo.