Allerta Meteo Friuli Venezia Giulia: criticità “gialla”, da domani sera freddo e vento

MeteoWeb

La Protezione civile regionale del Friuli Venezia Giulia ha diramato un’allerta meteo criticità “gialla” valida dalle 12 di domani fino alla mezzanotte del 7 marzo. Sabato sera giungerà un intenso fronte freddo preceduto da forti correnti sciroccali. Domenica permarrà atmosfera instabile con aria umida nei bassi strati.

Domani è previsto cielo coperto con piogge moderate sulla costa, abbondanti in pianura, intense sulla fascia pedemontana. In montagna precipitazioni intense, anche molto intense sulle Prealpi Carniche dove potranno cadere 50-90 cm di neve fresca. La quota neve sarà intorno ai 1000 m sulle Prealpi più esposte alla pianura, 500-700 metri nelle zone più interne, in ogni caso con oscillazioni. Le precipitazioni più consistenti si avranno verso sera. Sulla costa soffierà Scirocco forte, con possibili mareggiate e acqua alta. In serata il vento girerà a Libeccio. In serata vento forte da sud oltre i 1000 metri di quota. Domenica 6 marzo: variabilità con probabili rovesci e temporali, con quota neve attorno ai 700 – 800 m, pericolo valanghe 4, forte su tutte le zone montane.