Nonna e bimba disperse in Toscana: la piccola è in condizioni “gravissime”

MeteoWeb

Restano “gravissime” le condizioni della bimba di 18 mesi, scomparsa sabato pomeriggio con la nonna a Reggello e ritrovata domenica mattina dai soccorritori in un canalone. Ieri pomeriggio la piccola è stata sottoposta a un intervento chirurgico all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Si è trattato di un intervento “tecnicamente” riuscito, ma il quadro clinico resta “critico“, secondo i sanitari.
La nonna di 61 anni si trova ricoverata all’ospedale fiorentino di Careggi. Le sue condizioni, secondo i sanitari, sono “critiche ma risponde positivamente alle terapie“.