Parigi-Nizza d’altri tempi: 100km da tregenda sulla neve, annullata tappa epica [FOTO]

MeteoWeb

Ciclismo d’altri tempi  nel cuore della Francia. Oggi pomeriggio a causa del maltempo e della neve, gli organizzatori hanno cancellato la terza tappa della Parigi-Nizza, la Cusset-Mont Brouilly di 165,5 chilometri, sulle colline del Massiccio Centrale. Partito sotto una pioggia battente, il gruppo ha incontrato nei primi 100 chilometri un tempo da tregenda, tanto che la giuria aveva pensato di fermare la corsa per riprenderla ai -40 dal traguardo. Le condizioni meteo, sempre piu’ proibitive, hanno pero’ costretto la Aso ad annullare la tappa con una precisazione apparsa sul proprio sito: “I tempi non saranno presi in considerazione, conteranno invece i punti conquistati al primo sprint intermedio della giornata e sulle salite completate“. L’australiano Michael Matthews (Orica-GreenEdge) rimane dunque il leader della classifica generale. Domani, tempo permettendo, la quarta delle sette frazioni della corsa francese del World Tour, la Julienas-Romans sur Isere di 193,5 chilometri. Nella gallery tutte le foto di una giornata epica: