Referendum trivelle: solo 1 elettore su 4 ne è a conoscenza

MeteoWeb

Sembrerebbe che solo un elettore su 4 sia informato del referendum sulle trivelle. Questo dato ovviamente può pesare sul raggiungimento del quorum aldilà dell’opinione prevalente, che è contraria alla proroga delle concessioni. Questo è quanto emerge da un sondaggio effettuato dall’Istituto Demopolis sull’appuntamento del 17 aprile. “Appena 1 elettore su 4 – spiega il direttore di Demopolis Pietro Vento si dichiara informato sull’appuntamento elettorale. Il 34% ammette di non saperne assolutamente nulla; il 41% degli italiani sostiene di aver sentito parlare genericamente del referendum sulle trivellazioni, ma di non sapere che si voterà il 17 aprile“. Secondo il sondaggio il 74% degli italiani vieterebbe il rinnovo delle attuali concessioni per le estrazioni in mare entro le 12 miglia.

Il sondaggio è stato condotto dall’Istituto Demopolis su un campione di 1.000 intervistati rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne. Metodologia ed approfondimenti su www.demopolis.it.