Regno Unito, tempesta Katie: traffico aereo nel caos, 5mila case senza elettricità [FOTO]

MeteoWeb

La tempesta Katie ha colpito il Regno Unito con piogge e raffiche di vento fino a 168 km/h (con picchi fino a 180 km/h in alcune aree esposte), che hanno provocato disagi al traffico aereo. Alcuni voli in arrivo a Gatwick, a sud di Londra, sono stati dirottati mentre circa 60 voli a Heathrow son stati cancellati. Le autorità hanno emesso l’allerta per venti sulla capitale e su alcune località del sud-est del Paese, e un allerta più grave nelle zone dell’est e del sud-ovest dell’Inghilterra e nel sud del Galles. Il Met Office ha lanciato inoltre 23 allerte per rischio inondazioni e ha diramato 122 allarmi per “la rapida crescita” del livello di fiumi.

tempesta katie4Le condizioni meteorologiche hanno costretto inoltre le autorità a chiudere tre ponti principali del Paese: quello sul fiume Dartford, il ponte Severn che collega Inghilterra e Galles, e il Sheppey Crossing. A Gatwick, le piogge hanno obbligato a dirottare oltre 20 voli all’aeroporto di Sussex. Le autorità aeroportuali hanno anche reso noto che 16 voli sono stati cancellati e altri 24 sono stati deviati verso altre destinazioni. L’intensità delle piogge e i forti venti hanno anche causato interruzioni di corrente nelle case di 5mila famiglie britanniche nelle contee di Sussex, Surrey e Kent, a sud di Londra. Secondo il servizio meteo della BBC, le aree del sud dell’Inghilterra saranno le più colpite dalla tempesta Katie, insieme all’East Anglia. La situazione dovrebbe “migliorare gradualmente in alcune aree dell’est dell’Inghilterra” questo pomeriggio.