Spagna, Galizia colpita dal maltempo: cittadine allagate e decine di sfollati

MeteoWeb

La provincia di La Coruña, in Galizia, sta vivendo giornate difficili a causa del maltempo. Centri abitati allagati, strade interrotte e ponti chiusi sono alcune delle conseguenze della pioggia incessante che da lunedì sera cade sulla zona.
Duecento persone hanno dovuto abbandonare le proprie case nel municipio di Sada, il più colpito, mentre altre hanno dovuto lasciare le proprie case a Carballo.

Gli abitanti delle zone colpite parlano di evento storico. Non succedeva da decenni che la provincia gagliega fosse interessata da piogge così abbondanti. Le precipitazioni hanno lasciato – nelle aree della costa settentrionale vicino La Coruña – accumuli di 64-65 mm il 30 marzo e di circa 50 mm il 29. In certi casi a rendere difficile la situazione ci si è messa anche l’alta marea, che ha coinciso con il momento in cui i fiumi riversavano in mare la loro ondata di piena.

Cambre, Oleiros, Bergondo, Betanzos e Abegondo sono gli altri paesi, oltre a Sada e Corballo, dove i problemi causati dal maltempo sono stati più importanti. Ci sono numerose frane e diverse strade sono state interrotte per la presenza di fango e detriti.