Spazio: la Nasa sviluppa un nuovo rivestimento per le superfici degli aerei

MeteoWeb

Gli scienziati della Nasa hanno studiato un innovativo rivestimento per le superfici degli aerei che impedisce che gli insetti aderiscano ai velivoli, cosicché da migliorare notevolmente il flusso d’aria tra le ali e la fusoliera.

Una soluzione geniale che farebbe risparmiare milioni di dollari che sarebbero altrimenti spesi in costi di maggiore consumo di carburante per ovviare al problema.

Il materiale usato è simile al Teflon e pare che la Nasa lo abbia già testato sulle ali di un Boeing 757.