Terremoto in Nepal: scuola antisismica ricostruita da italiani a Rusuwa

MeteoWeb

E’ stata inaugurata la prima scuola antisismica ricostruita da italiani in Nepal, a Rusuwa, vicino al confine col Tibet, a seguito del terremoto del 25 aprile, grazie alla Fondazione La Stampa-Specchio dei tempi: il violento sisma l’aveva distrutta e circa 350 allievi erano costretti a seguire le lezioni sotto tettoie in alluminio, esposti alle intemperie e al freddo. In Nepal Specchio dei tempi ha già consegnato 14 unità abitative ad altrettante famiglie che avevano perso la casa nei pressi di Kathmandu, e sta ricostruendo anche la scuola elementare di Namche Bazaar, a 3.500 metri sulle pendici dell’Everest.