Veneto: la stagione invernale è la meno “bianca” degli ultimi tre anni

MeteoWeb

Nonostante negli ultimi giorni sia caduta più neve del previsto, la stagione invernale in quasi tutte le località montane del Veneto è stata le meno “bianca” degli ultimi tre anni. A sottolinearlo è stato l’Arpav, che ha confrontato i dati relativi all’apporto di neve nella stagione invernale in alcune stazioni di rilevazione. A Falcade la neve è arrivata a 124 cm contro i 153 cm del 2015 ed i 536 del 2014. Ad Arabba, invece, l’apporto è stato di 188 cm, a fronte dei 187 del 2015 e dei 764 del 2014. A Col dei Baldi, a quota 1900 metri, nel 2016 si sono raggiunti 313 centimetri, contro i 379 dello scorso anno e gli 864 del 2014. Nelle ultime ore, sempre sulla base dei dati Arpav, l’apporto di neve fresca è oscillato tra i 26 centimetri di Misurina, i 21 di Alleghe e i 15 di Ra Vales a Cortina.