Virus Zika: confermato legame con la sindrome di Guillain-Barré

MeteoWeb

La paura per il virus Zika non sembra arrestarsi e adesso, un team di scienziati ha voluto così confermare il legame con la sindrome di Guillain-Barré, una patologia che provoca gravi problemi neurologici. Lo studio è stato pubblicato su Lancet e risponde ai tanti quesiti che si concentrano sull’infezione, che sta spaventando l’America Latina. I ricercatori hanno esaminato l’epidemia di Zika registrata nella Polinesia francese tra il 2013 ed il 2014. Qui, hanno notato che la sindrome di Guillain-Barré era causato dal virus Zika veicolato dalle zanzare. E’ la prima prova che il virus Zika provoca la sindrome di Guillain-Barré“, ha evidenziato lo studio.

Il collegamento è forte tanto quanto quello tra il tabacco e il cancro ai polmoni“, ha sottolineato Arnaud Fontanet, co-autore dello studio e professore presso l‘Unità di epidemilolgia dell’Istituto Pasteur di Parigi. La sindrome può essere indotta anche dalla febbre dengue e dal virus chikungunya e causa indebolimento dei muscoli e degli arti. Infine le due prove sono supportate dagli esami del sangue in cui lo Zika “è stato rilevato nel 100% dei casi di pazienti affetti da Gbs“.