Vivibilità urbana: Vienna al primo posto su 230 città

MeteoWeb

Anche nel 2016, per il settimo anno consecutivo, Vienna conferma il suo primo posto come città più vivibile al mondo, grazie al suo clima politico, sociale e economico, ai servizi sanitari, alla possibilità di istruzione, infrastrutture e trasporti pubblici, all’approvvigionamento idrico e elettrico, ma anche all’offerta per il tempo libero. La classifica è stata redatta dalla società di consulenza internazionale Mercer che analizza la qualità della vita in 230 grandi città del pianeta.