Ambiente, il 24 aprile la festa delle oasi e delle riserve della Lipu: in tutta Italia

MeteoWeb

Si terrà domenica 24 aprile 2016 la Festa delle oasi e delle riserve della Lipu (Lega italiana Protezione Uccelli). La festa si terrà in ventitre “paradisi della natura” in tutta Italia, luoghi di natura selvaggia dove si potranno scoprire paesaggi, piante e animali, assistere alla liberazione di animali selvatici curati nei centri recupero, partecipare a mostre ed eventi culturali e, per i più giovani, laboratori e giochi all’aria aperta. Il tutto in presenza delle guide Lipu.

Tema della festa è, secondo quanto riportato in un comunicato della Onlus, “la scoperta del patrimonio di suoni e colori, un invito a provare le sensazioni benefiche dello stare in mezzo in boschi, sulle coste e nelle paludi, lontano dal caotico, rumoroso e grigio mondo delle città. Un invito che riflette le parole della campagna della Lipu: respira, ascolta il vento, guarda il cielo, rallenta il ritmo. Gesti semplici, naturali, ma di cui abbiamo perso l’abitudine. Antidoti potenti allo stress di tutti i giorni, che ci permettono di assaporare, con i giusti ritmi, la bellezza e l’armonia della natura”.

La Lipu è, come riportato sul sito internet, l’associazione per la conservazione della natura, la tutela della biodiversità, la promozione della cultura ecologica in Italia.

Con 30.000 sostenitori, quasi 100 Sezioni locali, oltre 600 volontari attivi, decine di operatori, tecnici, educatori, la Lipu Onlus è da anni impegnata nella difesa della natura in Italia. Nelle sue sedi vengono curati ogni anno più di 15.000 animali selvatici in difficoltà in numerosi Centri Recupero o di Primo Soccorso in varie parti d’Italia. La Lipu gestisce inoltre 30 Oasi e Riserve naturali.