Bus prende fuoco nel traforo del Gran Sasso, chiusura in entrambe le direzioni

MeteoWeb

Chiuso in entrambe le direzioni il traforo del Gran Sasso sull’autostrada A24 dopo che un pullman ha preso fuoco in galleria al km 124 in direzione Roma: 47 le persone a bordo che sono state messe in sicurezza nei rifugi d’emergenza del traforo. Sul posto Polizia Stradale, Vigili del Fuoco, ambulanze del 118 e personale di Strada dei Parchi. L’incendio è stato spento e non ci sono feriti né vittime. Per chi proviene da Teramo l’uscita obbligatoria è a San Gabriele-Colledara, per chi proviene dall’Aquila l’uscita è quella di Assergi.

L’incendio è avvenuto poco dopo mezzogiorno, nei pressi del tunnel che consente l’uscita dei veicoli dai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN. Gli automobilisti che seguivano il pullman, appena viste le fiamme, hanno proceduto a manovre molto imprudenti, si sono fermati e hanno tentato di allontanarsi in retromarcia o addirittura facendo inversione: nonostante ciò, per fortuna, non si sono verificati incidenti. Nel frattempo scattava la procedura di emergenza che in questi casi prevede si accenda il semaforo rosso all’ingresso del tunnel interessato: ad accorgersi dell’incidente sono stati gli addetti alla sicurezza di Strada dei Parchi attraverso le telecamere che fanno parte del sistema di controllo. Scattato nell’immediatezza il sistema di soccorso: innanzitutto l’intervento dei motociclisti con gli estintori della Strada dei Parchi che hanno evitato che l’incendio si propagasse, poi sono giunti sul posto i vigili del fuoco che hanno provveduto a domare completamente le fiamme. Si indaga sulle cause del rogo.