Congresso Nazionale dei Geologi italiani, dal 28 al 30 aprile a Napoli

MeteoWeb

C’è ancora tempo per iscriversi al Congresso Nazionale dei Geologi italiani, che si terrà a Napoli dal 28 al 30 aprile. Il congresso, organizzato dagli Ordini Regionali e dal Consiglio Nazionale dei Geologi, si terrà il primo giorno presso il  centro congressi dell’Hotel Royal Continental, il venerdì 29 presso la sede dell’Università Federico II, giusto al lato dell’Hotel, mentre il 30 si terrà una geoescursione in centro città e presso i Campi Flegrei.

Il congresso sarà ad ingresso gratuito previa iscrizione attraverso il sito internet, e sarà aperto a tutti i geologi italiani e non solo.

congresso-nazionale-geologi-italiani-2016-logo-160-1Partendo dall’attuale situazione (crisi economica, mancanza di lavoro, stato di dissesto del territorio, corsi di laurea non adeguati alle attuali esigenze di una geologia moderna), il congresso si rivolge soprattutto al mondo esterno, alla società, alle istituzioni ed alla politica, è quanto si legge nel comunicato di presentazione.

L’evento vuole costruire rapporti e sinergie tra mercato, università ed opportunità di lavoro, attraverso l’approfondimento delle esigenze del mercato stesso, il recepimento di tali esigenze nel mondo universitario, con lo scopo di formare un professionista preparato ad affrontare tutte le “applicazioni della geologia”,  nonché consolidare ed ampliare il ruolo del geologo attraverso idonee ed utili proposte di legge, a partire dai DDL già istituiti in parlamento.

Il congresso sarà articolato in due giornate e prevede sia sessioni plenarie che sessioni parallele nelle quali verranno presentati i documenti programmatici e le proposte normative elaborate dai dodici tavoli tematici

Durante le due giornate del Congresso sarà allestito un desk EPAP, nel quale due Funzionari dell’Ente risponderanno alle richieste o chiarimenti degli iscritti nell’ambito della posizione previdenziale e/o sulle possibilità di welfare erogate dall’ente.