Cop21, Pigliaru: “Gli obiettivi dell’accordo non possono essere raggiunti senza il contributo di città e Regioni”

MeteoWeb

Gli obiettivi dell’accordo globale di Parigin non possono essere raggiunti senza il contributo di citta’ e Regioni“. E’ quanto dichiarato da Francesco Pigliaru, governatore della Sardegna e presidente della commissione ambiente (Enve) del Comitato delle Regioni Ue, oggi riunita a Bruxelles. “Le politiche di mitigazione (riduzione delle emissioni di CO2, ndr) vanno integrate in tutte le politiche settoriali, per riuscire a creare una ‘crescita verde’ ” ha detto Pigliaru. “Io ho lanciato questo processo in Sardegna“, ovvero un piano energetico di riduzione del 50% delle emissioni per il 2030. La Regione Sardegna porterà avanti gli impegni assunti tramite il ‘Patto dei sindaci’ contro i cambiamenti climatici, un’azione possibile “solo rafforzando i vari livelli di governance, in cui tutti lavorano insieme” ha aggiunto Pigliaru. In questo processo di passaggio ad una ‘crescita ‘verde’ sara’ cruciale anche il ruolo della “scienza e dell’innovazione“, ha concluso Pigliaru, affinché i decisori politici possano basarsi “sui dati migliori”.