Disgustoso e rivoltante: VIDEO mostra larve vive nel cervello di un uomo

MeteoWeb

Il video a corredo dell’articolo, postato su Youtube, vi farà accapponare la pelle, e probabilmente vi farà passare la fame (per giorni). Le immagini, spiega il “Mirror”, mostrano un uomo, o per meglio dire il suo cranio aperto, dal quale si possono distintamente vedere dei parassiti che si muovo all’interno del cervello.

E’ ciò che accade quando un mammifero è affetto da miasi, una parassitosi provocata da larve di ditteri che prosperano nei tessuti viventi: i ditteri sono appunto i principali responsabili, e provocano infezioni che stanno dilagando in America Latina, spiega il “Mirror”.

Sebbene la condizione sia molto più comune negli animali, anche gli esseri umani possono esserne vittime, come mostrato nel filmato (rivoltante), il cui scopo è sensibilizzare la popolazione a curare l’igiene e a fare attenzione alle ferite aperte: alcuni parassiti depositano le proprie uova nelle ferite, altre larve possono entrare nel corpo attraverso il naso o le orecchie.

I sintomi più comuni sono il prurito e lesioni che non guariscono, movimenti o sfoghi da piccoli buchi nella pelle. In ogni caso, non fatevi prendere dal panico, il prurito che avvertite in questo momento probabilmente è solo dovuto al disgustoso video.