Estate 2016: le 8 spiagge più belle della Croazia, per tutti i gusti

MeteoWeb

Dopo un lungo inverno, è finalmente arrivato il momento di pensare alle prossime vacanze estive. E cos’altro si potrebbe desiderare se non meravigliose spiagge, acque cristalline e un clima perfetto? Famiglie con bambini, coppie o gruppi di amici, la Croazia ha una spiaggia proprio per tutti e vicinissime all’Italia. L’alta qualità e la bellezza delle spiagge croate è appena stata premiata ufficialmente: Stiniva, sull’isola di Vis, è stata proclamata “Spiaggia più Bella d’Europa nel 2016” da European Best Destinations*.

#01 Stiniva – Isola di Vis. Benvenuti in uno dei luoghi più paradisiaci della Croazia! La spiaggia di Stiniva, sull’isola di Vis, è una meta meravigliosa per l’estate: questo diamante nascosto della Croazia è stato recentemente proclamato la “Spiaggia più Bella d’Europa nel 2016” da European Best Destinations. Stiniva si trova nella parte meridionale di Vis, vicino al paesino di Žužec. Questa piccola baia semicircolare di ciottoli è nascosta tra due scogliere alte e strette e l’accesso al mare (largo solo cinque metri) è una stretta fessura nella roccia. Non ci sono strade che raggiungono la baia – ci si può solo arrivare solo a piedi attraverso un sentierino o via mare con uno dei battelli locali, prendendolo nella baia di Rukavac. Questa spiaggia, nascosta dalla natura e quasi inaccessibile, vale sicuramente la pena di essere visitata – un vero tesoro e il luogo ideale in cui passare dei momenti indimenticabili, godendosi il tramonto o semplicemente rilassandosi. Maggiori informazioni su Vis disponibili sul sito http://www.tz-vis.hr/Default.aspx?sifraStranica=19

 #02 Zlatni Rat – Isola di Brac. La spiaggia di Zlatni Rat è un altro luogo degno di nota, un miracolo di Madre Natura e una tra le punte di diamante della costa croata, e si trova nei pressi di Bol, sull’isola di Brac. La lunga spiaggia di ghiaia dorata si estende nell’Adriatico come una mano che si protende. Grazie ai venti e alle onde, è il luogo perfetto per chi ama il surf e il kite-surf. L’assenza di sabbia e alghe sulla spiaggia la rendono anche un luogo ideale per lo snorkeling. La spiaggia di Zlatni Rat è anche l’ideale per adagiarsi su una sedia a sdraio e godersi il tramonto dietro le montagne, sorseggiando del buon vino croato. La spiaggia è raggiungibile in auto o a piedi da Bol in circa 20 minuti, ma nel periodo estivo ci sono anche servizi di trasporto via mare  e treni turistici. Per ulteriori informazioni visitare http://www.bol.hr/

#03 Sakarun – Isola di Dugi Otok. La spiaggia Sakarun si trova nella parte settentrionale dell’isola dalmata di Dugi Otok e con i suoi 800 m di lunghezza di spiaggia di sabbia bianca e acqua cristallina, merita sicuramente una visita. Sakarun è molto popolare tra le famiglie per l’ acqua poco profonda, che la rende una zona ideale per la balneazione anche per i bambini piccoli. Dietro la spiaggia, una pineta completa la bellezza del paesaggio con i suoi colori verde scuro che offrono riparo all’ombra nelle calde giornate estive. I ristoranti in spiaggia sono famosi per i loro deliziosi piatti locali e i cocktail bar completano alla perfezione il fascino del posto. Parola d’ordine: relax! E se il sole diventa troppo caldo, si può passeggiare nell’acqua cristallina o semplicemente passare una bella serata in compagnia intorno ai banchetti gastronomici locali. Per ulteriori informazioni su Dugi Otok e le sue attrazioni, visitare il sito http://www.dugiotok.hr/it

image001#04 Vela plaža, Baška – Isola di Krk. L’isola di Krk è uno dei punti focali per il turismo in Croazia, tra le isole del Quarnero. L’isola di Krk è famosa per essere un luogo splendido, pittoresco, ricco di spiagge di sabbia e di ciottoli, di baie naturali e coloratissimi paesaggi. La città di Baska è situata sulla costa meridionale dell’isola ed è particolarmente popolare per la spiaggia di Vela (Vela Plaza), premiata con la Bandiera Blu, simbolo di qualità e purezza. Questa spiaggia è uno dei luoghi preferiti da giovani, famiglie e bambini. Ci sono molti bar con musica, ristoranti e luoghi per rilassarsi e lasciarsi andare. Anche i più sportivi avranno numerose alternative tra cui scegliere: pedalò, beach volley, scivoli acquatici e molto altro. La spiaggia è lunga quasi 2 km e le parti sabbiose sono abbastanza spaziose, adatte ai bambini. Ulteriori informazioni sull’Isola di Krk e su Baska si possono trovare al sito http://www.krk.hr/en/the_island_of_Krk

#05 Lubenice – Isola di Cres. Il centro focale del turismo dell’Isola di Cres è la spiaggia mozzafiato situata sotto il paesino di Lubenice. Il panorama della spiaggia di sabbia bianca sulla ripida scogliera sembra preso da un libro illustrato. La spiaggia non è di facile accesso, si può essere raggiungere solo a piedi da Lubenice o in barca (i tour si possono prenotare presso la reception del Campeggio Slatina). La spiaggia è una vera perla nascosta e solitamente poco frequentata, il posto ideale per godersi la natura, rilassarsi, respirare a pieni polmoni e dimenticare la routine. Per ulteriori informazioni su Cres e Lubenice visitarehttp://www.tzg-cres.hr/it

#06 Rajska plaža, Lopar – Isola di Rab. La spiaggia di Rajska (Rajska Plaza) sull’isola di Rab significa letteralmente “Spiaggia del Paradiso”. Si estende per circa 2km, nella parte settentrionale dell’isola di Lopar e la sua sabbia bianca, l’acqua cristallina e la verde vegetazione che abbraccia la spiaggia di Rajska, sono state le ragioni per cui ha ottenuto la Bandiera Blu. Soprattutto famiglie e bambini amano questa spiaggia, perché sabbia, acqua bassa e scivoli d’acqua sono l’ideale per giocare e divertirsi. Le caffetterie, i ristoranti e i bar arricchiscono Paradise Beach di delizioso cibo e bevande locali, che favoriscono il senso di paradiso nel cuore della Croazia. Per saperne di più su Rab, l’isola felice, visitare http://www.rab-visit.com/it

#07 Spiaggia di Saplunara– Isola di Mljet. L’isola di Mljet è una tra le più rurali della Croazia ed è un vero gioiello naturale. La spiaggia di Saplunara si trova su una delle estremità dell’isola. Si estende per circa 1km ed è circondata da una fitta pineta. La spiaggia è divisa in due parti, la grande Saplunara e la piccola Saplunara. Non ci sono alberghi o ristoranti in spiaggia, solo alcuni banchetti che offrono piatti della cucina tipica croata, in particolare carne e pesce alla brace. Non ci sono traghetti diretti per la spiaggia, ma si può prendere un taxi o un autobus da Sobra. Di solito, non è così affollata ed è quindi perfetta per chi vuole prendersi una pausa dalla frenetica vita di città. Gli amanti dello sport e della vita attiva potranno affittare delle canoe, fare snorkeling, kayak, esplorare l’isola in bicicletta o fare una bella escursione. Per maggiori informazioni, visitare il sito dell’Ente del Turismo dell’isola di Mljet: http://www.mljet.hr/?l=ita

#08 Kralji?ina Plaža/Spiaggia della Regina – città di Nin. La spiaggia di Nin sulla costa dalmata della Croazia è conosciuta come Kralji?ina Plaza, o spiaggia della Regina. Si tratta di una spiaggia di sabbia con vista sulle montagne e sembra una laguna con le sue acque poco profonde, le dune erbose e i banchi di sabbia che creano delle lingue di sabbia. Questa popolare spiaggia della Dalmazia è l’ideale per famiglie con bambini per l’acqua bassa del mare e le temperature miti. Qui si possono anche facilmente trovare Spa e trattamenti benessere, così come attività sportive come pallavolo, kite e wind surf e badminton. I numerosi bar e ristoranti lungo la spiaggia servono prelibati piatti regionali. Molte persone vengono a Nin in campeggio, lontane dal traffico e dalla folla, per godersi questo paradiso incontaminato. Non c’è da stupirsi che sia anche delle migliori destinazioni romantiche in Europa. Per ulteriori informazioni, http://www.nin.hr/en

*European Best Destinations (EBD) è un’organizzazione europea con sede a Bruxelles, creata per promuovere la cultura e il turismo in Europa. Dal 2009, EBD ha lavorato con gli uffici turistici più importanti in Europa, per premiare ed evidenziare le mete più visitate attraverso il suo sito web e i social network.