Frana Apuane: le ricerche dei dispersi proseguono a oltranza

MeteoWeb

I vigili del fuoco proseguono ad oltranza le ricerche dei due dispersi dopo il crollo nella cava di marmo a Carrara, aiutati anche dalle fotoelettriche. Intanto, è stato pressoché completato il lavoro di messa in sicurezza dell’area che consentirà di spostare più forze nel punto della franadove i detriti potrebbero aver sepolto i due cavatori.