Genova, petrolio in acqua: “nessuna emergenza sanitaria”

MeteoWeb

La situazione in Valpolcevera, a seguito dello sversamento di greggio avvenuto la scorsa notte, è sotto controllo e sono in corso continui monitoraggi da parte di Arpal i cui risultati ci consentono di rassicurare la popolazione dal punto di vista sanitario“. Lo dichiara la vicepresidente e assessore regionale alla Salute della Liguria Sonia Viale che in queste ore sta seguendo con attenzione la vicenda dello sversamento di greggio e ha visionato la relazione del dipartimento di prevenzione della struttura complessa igiene e sanità pubblica alla Asl 3 genovese. “La macchina dell’emergenza, attraverso il 118, si è attivata immediatamente dopo l’allarme – spiega la vicepresidente Viale – sono state inviate subito ambulanze sul posto per eventuali emergenze sanitarie che fortunatamente non si sono verificate. Il monitoraggio è comunque ancora in corso anche su alcuni pozzi nel subalveo del Polcevera comunque oggi non utilizzati. Sul posto ci sono gli operatori di Arpal della struttura complessa igiene e sanità pubblica e i vigili del fuoco per una verifica costante della situazione“.