Genova, petrolio in acqua: scuole chiuse a Borzoli

MeteoWeb

Di fronte alla criticità della situazione gli abitanti delle zone limitrofe sono stati invitati a recarsi nelle proprie abitazioni, sono stati attivati i dirigenti del plesso scolastico di Borzoli per chiudere le scuole e si è provveduto a chiudere via Borzoli riaperta stamattina a senso unico alternato“. Questo è quanto si legge in un comunicato del Comune di Genova, che dichiara contestualmente i vigili del fuoco hanno avviato tempestive azioni di schiumatura e posizionamento di ‘panne’ con funzione di barriera, operazioni poi eseguite dal personale della stessa Iplom“. “Sul greto del Polcevera, nella zona di via Perlasca di fronte all’Ikea, è stato poi avviato un intervento, tuttora in corso, per cercare di impedire il deflusso in mare del greggio svolto congiuntamente dai vigili del fuoco e da un’impresa specializzata. L’obiettivo è quello di separare il combustibile dall’acqua del torrente per poi aspirarlo e, nei giorni prossimi, procedere alle operazioni di bonifica“.