Instabilità al centro/sud: le previsioni meteo dell’aeronautica militare per oggi e domani

MeteoWeb

L’Aeronautica Militare comunica le previsioni meteo per l’Italia. Situazione: un flusso d’aria umida continua a interessare le regioni centro-meridionali italiane, mostrandosi debolmente instabile al sud e sul medio Adriatico. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: annuvolamenti diffusi sui rilievi alpini ed appenninici dove saranno possibili deboli piogge; in graduale miglioramento dal tardo pomeriggio. Alternanza di schiarite e annuvolamenti sulle restanti zone. Al primo mattino formazione di locali foschie dense sulle aree pianeggianti occidentali. Centro e Sardegnanuvolosita’ estesa sulle regioni adriatiche e sulle aree appenniniche con locali piovaschi, in attenuazione pomeridiana a partire da Marche ed Umbria. Poche nubi altrove salvo residui addensamenti mattutini su Sardegna meridionale e Lazio; tendenza a velature dal pomeriggio. Al primo mattino formazione di locali foschie dense o banchi di nebbia sulle aree pianeggianti, specie nelle zone interne e sulle regioni tirreniche. Sud e Sicilia: inizialmente molte nubi con piogge sparse specialmente sulle regioni ioniche; dal pomeriggio miglioramento sulla Sicilia e attenuazione dei fenomeni sul settore peninsulare. Temperature: minime in aumento al nord ed al sud, in flessione su Sardegna e bassa Toscana, generalmente stazionarie sulle restanti zone; massime in lieve diminuzione sulle regioni meridionali adriatiche, in rialzo altrove, piu’ deciso al nord e su Toscana, Lazio e Umbria. Venti: deboli di direzione variabile in area alpina e prealpina; deboli orientali sull’Emilia Romagna con rinforzi in area adriatica; deboli o moderati dai quadranti settentrionali altrove, con locali rinforzi sulla Sicilia. Mari: molto mosso lo Jonio meridionale; da mosso a molto mosso lo stretto di Sicilia; mossi il mar ed il canale di Sardegna, il Tirreno centro-ccidentale, l’Adriatico e la restante parte dello Jonio, con moto ondoso in graduale attenuazione; poco mossi i rimanenti bacini.

aeronautica militare01Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNordcielo molto nuvoloso o coperto sulle regioni centroccidentali e sul restante arco alpino con deboli precipitazioni, anche a carattere di rovescio, dalla tarda mattinata, in intensificazione pomeridiana specialmente su valle d’Aosta, Piemonte centrosettentrionale e nord Lombardia, con quota neve oltre i 1700 metri; ampio soleggiamento al primo mattino sulle restanti zone, in attesa di successive velature compatte. Centro e Sardegnamolte nubi sulle regioni adriatiche e sulla Sardegna con piovaschi dalla tarda mattinata; spesse velature altrove con nuvolosita’ significativa in aumento dalla serata anche sul versante tirrenico con rovesci sull’isola e deboli precipitazioni tra Toscana, Umbria e Lazio. Sud e Sicilia: cielo molto nuvoloso o coperto per nubi medio-alte; addensamenti compatti interesseranno le regioni peninsulari del versante tirrenico e la Sicilia settentrionale con deboli fenomeni a prevalente carattere di rovescio, in temporanea attenuazione dalla serata. Temperature: minime in aumento sulla Sardegna, sul nord-ovest e sul restante arco alpino e prealpino, in tenue flessione sull’Emilia Romagna ed al centro-sud; massime in diminuzione sulle due isole maggiori, stazionarie su Lazio e Calabria, in rialzo sulle altre regioni. Venti: deboli settentrionali sulla Puglia con locali rinforzi sul salento; deboli orientali sulle altre regioni adriatiche tendenti a variabili dal pomeriggio; deboli di direzione variabile altrove, tendenti a disporsi dai quadranti settentrionali ed a rinforzare sulla Sardegna. Mari: molto mosso lo Jonio con moto ondoso in attenuazione; mosso il basso Adriatico; mossi il canale di Sardegna e lo stretto di Sicilia con moto ondoso in intensificazione nel pomeriggio; poco mossi i restanti bacini con moto ondoso in aumento sul mar di Sardegna fino a molto mosso.