L’aria fredda scivola sul Baltico: fiocchi di neve misti a pioggia fra Finlandia e Repubbliche Baltiche

MeteoWeb

Lo scivolamento del blocco di aria fredda, polare marittima, sul mar Baltico, oltre a produrre un significativo calo termico, sta causando anche dei rovesci di pioggia mista a neve, molto isolati, fra le coste della Finlandia meridionale e le Repubbliche Baltiche. Nel corso della mattinata dei rovesci di acqua e neve hanno interessato alcune aree dell’Estonia e della Lettonia, con temperature di appena +2°C +3°C. Qualche fiocco molto umido svolazzante in mattinata si è osservato pure su alcune città estoni, come sulla capitale Tallin, dove la temperatura si manteneva attorno i +3°C.

neve1In queste ore dei rovesci di neve molto isolati, ma a tratti anche di moderata o forte intensità, vengono segnalati lungo le coste che si affacciano sul Baltico. Lo sviluppo di questi cumulonembi in aria fredda, interamente ghiacciati fino alla base, viene favorito dal progressivo apporto di aria sempre più fredda in quota che inasprisce il “gradiente termico verticale”, creando l’ambiente ideale per lo sviluppo dei moti convettivi (correnti ascensionali).