Medicina: arriva Nutrimi, il Forum di Nutrizione Pratica

MeteoWeb

È al via NutriMi, il Forum di Nutrizione Pratica che si terrà giovedì 21 e venerdì 22 aprile alla Fondazione delle Stelline a Milano e che offrirà ai professionisti della salute un momento di aggiornamento autorevole e prestigioso, con la partecipazione di esperti anche internazionali che presenteranno le più recenti evidenze scientifiche, ricerche e casi pratici nel settore della Nutrizione.

Nel Programma scientifico del Forum, un posto di rilievo è dedicato al tema della Nutrizione Pedriatica, con un workshop organizzato in collaborazione con SINUPE (Società Italiana di Nutrizione Pediatrica) e intitolato “Quando la dieta è prevenzione” che offrirà l’occasione per fare chiarezza su argomenti di attualità e rilevanza in pediatria.

cibo-sano-Ad aprire i lavori sarà Marcello Giovannini, professore di Pediatria dell’Università di Milano e presidente dell’European Society of Nutritional Sciences, che evidenzierà come comportamenti nutrizionali corretti nei primi tre anni di vita del bambino possano positivamente influenzare, riducendolo, il rischio di sviluppare malattie quali diabete, obesità, ipertensione nell’adolescenza e nella vita adulta. Nel suo intervento il prof. Giovannini affronterà anche l’argomento dei latti per la prima infanzia: dopo l’introduzione deicomplementary foods nel primo-secondo anno di vita si registra un significativo incremento dell’intake proteico e diventa allora cruciale il tipo di latte che accompagna gli alimenti solidi: sì al latte materno e, quando non è possibile, ai latti formulati a basso apporto proteico. No al latte vaccino, soprattutto se a ridotto contenuto di grassi, fino al primo anno di vita e, meglio ancora, fino al secondo.

ciboIn ottica di prevenzione della salute del neonato un ruolo cruciale riveste la dieta della mamma e la dott.ssa Sabrina Paci, ricercatrice presso la Clinica Pediatrica, Ospedale San Paolo di Milano offrirà un approfondimento sull’importanza di assicurare il corretto intakematerno di vitamina B12, attraverso un regime alimentare bilanciato.

Sul tema dell’obesità infantile, che in Italia colpisce un bambino su dieci (Fonte: Okkio alla salute, Ministero della Salute – CCM), offrirà un approfondimento la d.ssa Silvia Scaglioni, pediatra nutrizionista, ricercatrice presso l’Università di Milano che evidenzierà come le fasi critiche per lo sviluppo dell’obesità essenziale siano: il periodo prenatale, i primi due anni di vita del bambino e l’adolescenza, età in cui la prevenzione deve agire con un intervento nutrizionale e comportamentale mirato.

E ancora, a NutriMI 2016 gli esperti in nutrizione pediatrica si confronteranno su altri temi di grande attualità e rilevanza sociale, presentando le ultime evidenze scientifiche e raccomandazioni nutrizionali in caso di familiarità per celiachia, per allergia e per i bambini immigrati.

NutriMi è uno strumento di aggiornamento professionale per medici, biologi nutrizionisti, dietisti e farmacisti attribuisce crediti ECM – Educazione Continua in Medicina (fino a 4 a giornata).