Medicina: diminuiscono gli aborti in Italia, meno di 100 mila interventi

MeteoWeb

In Italia diminuiscono gli interventi per aborto volontario. A rilevarlo è l’ultima relazione del ministero della Salute sulla legge 194 inviata al Parlamento lo scorso novembre. Nel 2014 si è registrato per la prima volta meno di 100 mila interventi con un decremento del 5,1% rispetto all’anno precedente. Nell’ultimo decennio è aumentato anche il numero delle persone straniere con un incremento degli aborti. Considerando solamente le IVG effettuate da cittadine italiane, la riduzione per le donne italiane dal 1982 ha subito un decremento percentuale del 70.9%, passando da 234.801 a 68.382.