Ondata di caldo nei prossimi giorni: le previsioni meteo dell’aeronautica militare

MeteoWeb

Le previsioni meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: correnti debolmente instabili interessano marginalmente il settore alpino e prealpino mentre sul resto d’Italia permane un campo di alta pressione che garantisce condizioni di tempo stabile e soleggiato. Tempo previsto fino alle 7 di domaniNord: nuvolosita’ variabile localmente intensa sui rilievi alpini e prealpini con sporadici piovaschi o brevi rovesci associati e quota neve oltre 2200 metri; prevalente soleggiamento sul resto del nord salvo nubi basse anche estese sulla Liguria, specie nel primo pomeriggio e durante le ore notturne. Nottetempo ed al primo mattino foschie localmente dense sulle pianure e lungo i litorali adriatici. Centro e Sardegna: generali condizioni di cielo sereno o al piu’ poco nuvoloso, con qualche foschia tra la notte ed il primo mattino sulle zone pianeggianti e nelle valli interne. Sud e Sicilia: tempo stabile e ben soleggiato ovunque, con deboli velature in arrivo dalla serata sulle regioni tirreniche. Durante la notte ed al primo mattino qualche foschia densa sulle zone pianeggianti e nelle valli interne. Temperature: massime in flessione su Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia, settori centro-meridionali di Puglia e Sicilia e sulle coste ioniche di Basilicata e Calabria, in aumento su Romagna, Marche e Sardegna, stazionarie sul resto del Paese; minime in generale rialzo, anche marcato sulla Sardegna. Venti: mediamente dai quadranti meridionali e di debole intensita’, con locali rinforzi su Liguria, Sardegna, Sicilia occidentale e coste di Toscana e Lazio. Mari: mossi con moto ondoso in diminuzione lo Jonio ed il Tirreno sud- orientale; mossi mar Ligure e canale di Sardegna; poco mossi i restanti mari, con moto ondoso in aumento su mare di Sardegna, Tirreno occidentale e settore nord dello stretto di Sicilia.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: nuvolosita’ compatta sulle aree alpine e prealpine con locali, deboli precipitazioni e qualche rovescio o temporale tra pomeriggio e serata sui settori settentrionali di Piemonte e Lombardia. Prevalenza di tempo stabile e soleggiato altrove salvo un parziale aumento della nuvolosita’ sulle aree a ridosso dell’appennino emiliano e sulla Liguria. Su quest’ultima, in particolare, non si escludono occasionali deboli fenomeni in serata. Centro e Sardegna: ampio soleggiamento con transito di nuvolosita’ medio alta, piu’ spessa tra mattinata e primo pomeriggio con possibili deboli ed occasionali fenomeni su Sardegna settentrionale, bassa Toscana, alto Lazio ed Umbria. Sud e Sicilia: cielo sereno con tendenza ad estese velature nel pomeriggio. Temperature: minime in aumento ovunque, piu’ deciso sulla Sardegna e coste tirreniche siciliane; massime in lieve diminuzione sul Piemonte, senza variazioni di rilievo sulla valle d’Aosta, in aumento altrove, piu’ marcato sulla Sardegna e sulle regioni meridionali. Venti: in prevalenza deboli dai quadranti meridionali con rinforzi su Liguria, regioni centrali tirreniche, aree appenniniche, e tra le due isole maggiori. Mari: poco mossi Tirreno meridionale e Jonio; localmente mosso l’Adriatico; mossi gli altri mari con moto ondoso in aumento sul Tirreno centro settentrionale.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorniDOMENICA 17 APRILE Nord: ampie schiarite sulla valpadana mentre persiste una moderata instabilita’ sulle aree alpine e prealpine con rovesci e qualche temporale ed occasionalmente sulla Liguria in estensione nel corso del pomeriggio alle aree pedemontane occidentali ed al Friuli Venezia Giulia con rovesci sparsi. Centro e Sardegna: ampio soleggiamento con temporaneo transito di nuvolosita’ medio alta. Sud e Sicilia: tempo stabile e soleggiato ma con temporanei passaggi nuvolosi poco significativi. Temperature: minime in aumento ovunque, piu’ marcato al sud; massime stazionarie al nord ed in lieve ulteriore aumento al centro sud. Venti: in prevalenza deboli dai quadranti meridionali con rinforzi su Liguria e regioni centrali. Mari: poco mossi Tirreno meridionale e Jonio; mossi gli altri mari. LUNEDI’ 18: residua instabilita’ sulle aree a ridosso dell’arco alpino fino al pomeriggio con qualche rovescio associato. Bel tempo altrove con transito di nubi poco significative e qualche temporaneo addensamento al nord est. MARTEDI’ 19: nubi sparse al nord ed estesa nuvolosita’ bassa sulle aree costiere adriatiche centrali mentre prevale il bel tempo sul resto della penisola anche se non mancheranno spesse velature in transito. MERCOLEDI’ 20 E GIOVEDI’ 21: addensamenti nuvolosi a ridosso dell’arco alpino ed ampi spazi soleggiati sul resto della penisola alternati a temporanei passaggi nuvolosi poco compatti nel corso del pomeriggio.