Pakistan: almeno 55 i morti a causa delle piogge torrenziali

MeteoWeb

E’ arrivato a 55 il numero dei morti causati dalle piogge torrenziali che stanno interessando il nordovest del Pakistan, provocando il crollo dei tetti di decine di abitazioni. A renderlo noto le autorità di Islamabad. La regione più colpita è stata il Khyber Pakhtunkhwa, dove 47 persone hanno perso la vita dall’inizio dell’ondata di maltempo, sabato scorso; le operazioni di soccorso sono rese difficili da frane e allagamenti che hanno interrotto l’accesso a molti villaggi, dove si teme che molti dispersi possano trovarsi ancora sotto le macerie delle case crollate. Il numero dei morti, quindi, è probabilmente destinato a salire.