Previsioni Meteo: super caldo e tanta sabbia sul Sahara, aprile si traveste d’estate. Verso i +30°C e oltre

MeteoWeb

Clima folle sull’Italia in queste ore, ma soprattutto Previsioni Meteo pazzesche per i prossimi giorni. Splende il sole indisturbato in tutto il Paese con tanta sabbia del Sahara in nell’atmosfera, e le temperature sono in netto aumento soprattutto al Sud. Alle ore 12:00 di stamattina abbiamo +28°C a Palermo e Cosenza, +26°C a Catania, +25°C a Foggia e già nel pomeriggio in Sicilia si supereranno i +30°C in diverse località. Ma il caldo non sarà limitato alle regioni meridionali. Le temperature sono roventi in tutt’Italia, persino al Nord con valori che già ieri in pianura Padana hanno raggiunto i +25°C e aumenteranno ancora tra oggi e domani.

EUMETSAT_MSG_RGB-12-12-9i-segment14L’anticiclone SubTropicale proveniente dal nord Africa si rinforzerà ulteriormente nelle prossime ore: la giornata più calda al Sud sarà quella di domani, mercoledì 13 aprile, con temperature molto elevate anche nelle ore notturne. In Sicilia si potranno raggiungere picchi di +35°C, molto caldo anche in Puglia e Calabria e tanta sabbia del Sahara nei cieli di tutto il Paese, soprattutto nelle aree tirreniche del Centro/Sud.

caldo weekendNon finisce qui: il caldo continuerà per tutta la settimana, con temperature tipicamente estive in gran parte del Paese, e bel tempo ovunque eccezion fatta per le estreme aree del Nord, tra l’alta pianura Padana e le Alpi, dove potremmo avere dei temporali anche forti proprio nella serata di domani, mercoledì 13. Anche nel weekend avremo bel tempo ovunque, con caldo estivo e condizioni meteo ideali per ogni tipo di attività all’aperto.

caldo prossima settimanaLa prossima settimana potrebbe iniziare con un’ondata di caldo ancor più significativa, che ci proietterebbe ad un passo dai record storici del periodo con temperature tipiche di luglio e agosto, ben oltre i +35°C non solo in Sicilia ma in gran parte del Centro/Sud. Un’ipotesi clamorosa ed eccezionale su cui però è bene attendere ulteriori aggiornamenti.